• 349 3487549

L'agriturismo

Una scelta di cambiamento

La nostra realtà è nata, come spesso accade, per la precisa e a volte anche un po' incosciente volontà di cambiare vita, di rallentare...
E così 13 anni anni fa è iniziata questa avventura. Per niente facile all'inizio, ma con passione, testardaggine e tanto tanto impegno la portiamo avanti, convinti che quello che ci torna indietro in termini di qualità della vita tra le colline, qualità del tempo, del cibo e il contatto sempre arricchente con ospiti provenienti dai posti più diversi sia un'adeguata ricompensa agli sforzi e al non sempre facile lavoro del coltivare la terra.

trapianto

La nostra filosofia

antinsetti

Proviamo insieme qualche strada diversa...

La sfida che si pone a tutti noi oggi è la capacità di mettere profondamente in discussione un modo di vivere diventato insostenibile per il pianeta. Cambiare prospettiva, radicalmente e subito, è questione di buon senso, di capacità di adattamento a una realtà che sta evolvendo rapidamente.
Nel nostro piccolo cerchiamo di agire su vari fronti per ridurre la nostra “impronta ecologica”, dalle energie alternative all’autoproduzione, dal riciclo dei rifiuti alla scelta dei prodotti in base a vicinanza e stagionalità.

Sul fronte del risparmio energetico, abbiamo convertito a legna l’impianto di riscaldamento, installato i pannelli solari per l’acqua sanitaria e i pannelli fotovoltaici per l’energia elettrica.

Ma non è facile: quando credi di aver già fatto molto, ecco che ti accorgi che da cento altre parti si può fare molto molto di più.
Tant’è, da qualche parte si deve pur cominciare!

... cominciando da quello che mangiamo

Coltiviamo nocciole, frutta, ortaggi, erbe aromatiche e officinali e piccoli frutti; una parte del terreno è conservata a bosco da legna per alimentare il nostro impianto di riscaldamento.

Viviamo qui e mangiamo quello che produciamo: la scelta più logica è stata quella di abbandonare concimi chimici e trattamenti inquinanti e potenzialmente pericolosi per la salute. Quando possibile, alcuni parassiti si raccolgono a mano; sotto serra utilizziamo metodi di lotta integrata, come il bacillus turgensis, le tavole cromotropiche o prodotti ammessi in agricoltura biologica, come l’olio di neem.

La cucina che proponiamo è per la maggior parte fatta dei prodotti che produciamo, è una cucina di stagione e davvero a km zero, anzi, a metri zero!